Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras sollicitudin, tellus vitae condimentum egestas, libero dolor auctor tellus, eu consectetur neque.

Press enter to begin your search




cantina varvaglione

La Cantina Varvaglione nasce da una storia d’amore

Forse era questo il pensiero di chi conosceva Nonno Angelo e Nonna Filomena quando, forti dell’esperienza delle loro famiglie di origine, decisero un giorno di primavera di iniziare il loro progetto comune: costruire la cantina Varvaglione.

La vita di campagna era fatta di passeggiate estive tra i filari e giornate intere dedicate alla trasformazione dell’uva in vino, lavorando una terra di cui erano innamorati. La sfida a loro non faceva paura, il vino li riuniva. Si erano conosciuti proprio così. Lei, figlia di un produttore di vino e lui, 10 anni più grande di lei, da sempre dedito alla commercializzazione del vino. Lui l’aveva vista proprio mentre acquistava il vino da rivendere da suo padre, e se ne era subito innamorato. Non si erano detti molto, a quei tempi non si poteva, ma dopo pochi anni erano marito e moglie con un grande progetto a cui dedicarsi: creare la cantina che oggi è il nostro presente e il nostro futuro. Forse non potevano immaginare quanto sarebbe venuto da quel sogno, ma si sa, amor vincit omnia, l’amore riesce con la sua grandissima forza anche di fronte a cose difficili. La storia di Varvaglione parte da qui: una storia di famiglia, una storia d’amore.